Adeguamenti

da | Brevissimi

A causa dell’elefantiasi di cui soffre in rete la libertà di espressione, siamo costretti ad abbassare il periodo di celebrità procapite da quindici minuti a quindici secondi. Il dato è comunque in linea con l’attuale soglia di attenzione media.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *