Incidenti nei pressi di R.M. – pag.14

da

Vai alla copertina
Robertino Mulini è dunque rimasto orfano ed è troppo piccolo per sapere di presagi

Personaggi: R.M., i parenti che lo adottano, i primi segni neri

Lo zio mi fa paura quando si avvicina perché vuole un bacio. La zia mi ha detto che sono solo peli, ma a me sembrano zampe di ragni che gli escono dal naso e mi saltano sulla faccia. E quando mi sono saltati sulla faccia, con le loro zampe disegnano tante ragnatele nere fino a soffocarmi.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *